Fit & Face

Perchè allenare i muscoli del viso

FIT&FACE è un metodo che integra l’allenamento della muscolatura facciale con un lavoro posturale.

Agire sui principali punti di accumulo di tensione nel corpo (bacino-colonna-spalle-collo-mandibola) con pochi esercizi anti tensione è una premessa che distende immediatamente i tratti e favorisce un lavoro efficace ed armonico sul viso che durerà nel tempo.

FIT&FACE è l’allenamento per i muscoli del viso che fa stare meglio e rende più bello il corpo riallineando la colonna e migliorando la postura del collo. Con FIT&FACE la pelle riprenderà tono e luce, saprai in poco tempo come utilizzare semplici esercizi per i diversi momenti della giornata per mantenere il viso tonico e in forma, scaricando lo stress.

IL VISO è forse la parte del nostro corpo che riteniamo di conoscere meglio. Lo osserviamo ogni giorno davanti allo specchio e anche se potremmo descriverne ogni minimo particolare, in realtà non conosciamo davvero la sua struttura anatomica e la sua particolare dinamica. Le possibilità di muovere il viso sono numerose, così come molti sono i muscoli che ne formano la struttura mobile, ma ognuno di noi ripete solo pochi movimenti legati alle proprie personali espressioni più tipiche e spesso non siamo in grado di farne molti altri. Provate a far salire gli angoli della bocca, oppure provate a fare un ampio sorriso senza strizzare gli occhi. Ci riuscite? Sono solo due semplici esempi che spesso mettono in difficoltà.

ORIGINE DI MOLTE RUGHE PROFONDE. Molte delle rughe che con il tempo segnano il viso sono strettamente legate alla nostra capacità di muovere i muscoli facciali. Curare in modo costante la pelle con prodotti scelti con cura per detergere, idratare e proteggere dai raggi del sole, è fondamentale per ritardare i segni del tempo che passa, così come è imprescindibile curare e perfezionare l’alimentazione e lo stile di vita, ma se non interveniamo anche riequilibrando il tono muscolare, avremo sempre muscoli in ipertono che accentuano le rughe d’espressione con la loro continua trazione sulla pelle e muscoli atrofici, deboli e assottigliati che con la loro attività insufficiente contribuiranno a formare zone svuotate e cadenti. Sia in caso di muscoli troppo contratti che di muscoli atrofizzati sarà carente l’afflusso di sangue alla pelle che potrà assumere un colorito più spento e rallentare ulteriormente il rinnovamento cellulare già alterato dall’età. Esercitare la muscolatura porta invece a risultati sorprendenti.

PERCHE’ ALLENARE I MUSCOLI DEL VISO. Il viso, come il nostro corpo, può davvero essere rimodellato e mantenuto a lungo con un aspetto giovane che resiste al trascorrere del tempo, ma è molto importante fare le azioni giuste ed essere costanti almeno fino al raggiungimento dei risultati del primo step che consiste nell’imparare a muovere tutti i muscoli con gli esercizi di base. A questo punto il più è fatto, se dovrete interrompere l’allenamento per un certo tempo, vi accorgerete nel riprenderlo, di quanto sia più facile e veloce raggiungere nuovamente la soglia di efficacia e conquistare obbiettivi più avanzati. Sappiate comunque che l’impegno richiesto è più che accettabile perché si vedono i primi risultati anche solo dopo due settimane di allenamento quotidiano. Dipende solo da voi, dalla vostra costanza, ma il risultato è certo.

Obiettivi:

  • -imparare a conoscere e a “sentire” il viso, diventarne consapevoli
  • -smettere di fare azioni che accentuano le rughe
  • -imparare i movimenti correttivi che migliorano il contorno del viso, degli occhi e delle labbra e aumentano il tono di tutta la muscolatura che sostiene la pelle
  • -portare irrorazione sanguigna e migliorare il drenaggio linfatico in modo naturale attraverso il lavoro muscolare
  • -ristabilire la lunghezza e la bellezza naturale del collo, sacrificato da posture sbagliate e dal quasi costante disallineamento della testa
  • -Attenuare tutti gli accumuli di tensione/stress che si trasmettono costantemente al viso

Non aspettare che sia troppo tardi

NON ASPETTARE CHE SIA TROPPO TARDI. E’ fondamentale agire in anticipo sulle modificazioni più importanti a cui va incontro il viso con il passare del tempo, per arrivare ai risultati in tempi ragionevoli. Ricordate che il processo di invecchiamento inizia poco dopo i vent’anni: la curva di accrescimento raggiunge il suo apice e subito dopo inizia il declino che corrisponde a un lento e progressivo rallentamento delle attività metaboliche che, dopo un certo numero di anni, si manifesterà con i segni dell’invecchiamento. Prima cominciate e meglio è.

Una volta appresa la tecnica e compresi gli obiettivi del lavoro, sarete in grado di gestire da soli un programma mirato per il vostro viso e di sfruttare alcuni momenti adatti della giornata per utilizzare qualche esercizio anti tensione. I risultati vi ripagheranno ampiamente dell’impegno.

Sinergie

Il metodo Fit &FACE prevede due diversi livelli di difficoltà e insegna ad utilizzare strumenti utili da abbinare all’allenamento per potenziarne o accelerarne gli effetti. Imparerete ad esempio ad arrivare a una rapida riattivazione circolatoria con:

  • “Soft Cups”, le coppette per un massaggio del viso estremamente efficace,
  • “My Touch”, il kit antirughe che aiuta a mantenere la pelle distesa nei punti critici anche dormendo,
  • il tappetino per agopressione,
  • la stimolazione BMS-Nazarov Stimulation, ora disponibile anche con un apparecchio per uso privato.

Questi sono solo alcuni degli strumenti che potranno aiutarvi nell’ottenere in breve tempo i migliori risultati per il ringiovanimento del vostro viso, ricordate però che nessuno di questi “aiuti” può sostituire l’allenamento; niente è efficace quanto l’esercizio volontario della muscolatura (del viso, così come per il corpo) che rimane dunque l’elemento fondamentale e irrinunciabile di ogni programma.

Intensivo viso

Per chi ha fretta, per chi ha un viso molto trascurato, per chi non crede che l’attivazione con l’allenamento dei muscoli facciali dia risultati concreti, o per chi partecipa alle settimane benessere FITBODY&FACE, ho messo a punto un programma di sedute individuali molto ravvicinate (una al giorno o a giorni alterni). Possono bastare anche solo sei sedute per vedere dei miglioramenti nelle foto prima/dopo.

Naturalmente il programma non è fine a se stesso, ma deve servire come slancio iniziale per sostenere e motivare all’allenamento successivo.

Dettagli, anteprime ed errata corrige del libro sono disponibili
cliccando qui

Se sei incuriosita dal Fit & Face o semplicemente ti piacerebbe poter approfondire con me alcuni aspetti, consulta il calendario degli appuntamenti